Rosé Oenothèque 1982

AL PALATO

L‘attacco è deciso, la bocca densa, il fruttato energico, grandiosa espressione del Pinot Nero. Ottima persistenza, su note ricche di selvaggina.

AL NASO

Il vino respira ed esprime un bouquet intenso, classico e complesso: la guava, la fragola piccante, la rosa sfiorita, l’affumicato, il minerale.

La vendemmia 1982

Estate calda, con condizioni meteorologiche perfette che si conservano per tutto il periodo della vendemmia, iniziata il 17 settembre.

SELEZIONATI PER TE