Oenothèque 1993

AL PALATO

La sensazione si susseguono rapidamente, con ritmo, precisione e intensità. L'iniziale densità evolve in un'ampiezza cremosa. La finezza si prolunga, poi se ne va, lasciando una nota sciropposa.

AL NASO

L'iniziale sentore di erbe secche lascia rapidamente il passo al pompelmo candito e alla cannella, per concludersi su note di biscotto e uva passa.

La vendemmia 1993

Un millesimo caratterizzato dalla sua precocità. Nonostante le temperature assolutamente nella norma, l'estate è eccezionale per la quantità di sole e per la siccità, che dura fino all'inizio della vendemmia.

SELEZIONATI PER TE