Rosé 1986

AL PALATO

Una sensazione di grande purezza. L'impressione iniziale di rotondità e concentrazione è perfettamente controbilanciata da una vivacità quasi giovanile.

AL NASO

Carattere inizialmente intenso e fresco con profumi di frutti rossi (ciliegie e ribes rossi) che poi si fondono in note di mirabelle e pane tostato.

ALLA VISTA

Rosa chiaro con riflessi ramati. Bollicine molto fini, con mousse persistente.

La vendemmia 1986

Inverno freddo, senza effetti negativi sui vigneti. Germogliazione tardiva ovunque, intorno al 7 maggio. In seguito un tempo mite e secco permette una rapida ripresa, con una fioritura sopravvenuta nel periodo abituale, intorno al 25 giugno. Estate secca, abbastanza calda e assolata fino al 10 agosto. Poi fresco e molto piovoso. I grappoli d'uva, ben formati, promettono un abbondante raccolto. Il fatto però che siano molto carichi lascia anche intravedere dei rischi di marcitura. Improvviso ritorno a un bel tempo secco dal 10 settembre. Vendemmia iniziata tra il 28 settembre e il 2 ottobre, secondo il tipo d'uva.

SELEZIONATI PER TE